Caratteristiche ed accessori

Dove aver individuato uno o più modelli di kayak che soddisfano le proprie esigenze, si possono guardare le caratteristiche specifiche e gli accessori per restringere ulteriormente la scelta.

Coperta o pozzetto: l'allestimento della coperta o del pozzetto è fondamentale al fine di ottenere massimo comfort, sicurezza e controllo. E' opportuno includere i premicoscia e lo schienale regolabile per fare lunghi viaggi o utilizzare il kayak in condizioni difficili. E' importante prestare attenzione alle dimensioni della seduta e dello spazio delle gambe per essere sicuri di scegliere il modello che più si adatta al proprio corpo.

Chiusure e compartimenti stagni: situati nelle due estremità dello scafo, I compartimenti stagni possono essere aperti ed utilizzati per stivare oggetti ed atrezzature e garantiscono la sicurezza del kayak, aumentando la galleggiabilità.

Elastici in coperta: Le ragnatele elastiche e le cime sullo scafo aumentano la sicurezza ed il comfort di alcuni tipi di navigazione. Una pagaia di riserva, una bussola o una carta di navigazione e altri indispensabili accessori possono essere sempre a portata di mano in coperta.

Timone: sul kayak può essere applicata un'appendice meccanica all'estremità posteriore, controllabile con i piedi, per manovrare in tutte le direzioni.

Pinna basculante: Un appendice situata all'estremità posteriore del Kayak. Può essere estraibile e retrattile. Aiuta a mantenere una rotta costante aumentando la direzionalità. 

Paraspruzzi: Per i Kayak con pozzetto e seduta interna, aiuta a mantenere l'interno dello scafo asciutto. E' particolarmente utile per la navigazione in mare o acque mosse.

In fine , alcuni modelli sono disponibili in diverse misure per garantire il massimo confort in base alle proprie caratteristiche corporee.